Cerca

Giovaninrete

Tag

real madrid

Cassano e Balotelli, gemelli diversi 3.0

cassano-balotelli
Cassano e Balotelli ai tempi della nazionale nel Mondiale 2014 (fonte foto: tackleduro)

Cassano rimane a Genova per amore della Sampdoria anche se fuori squadra, Balotelli vola a Nizza per ripartire dalla Ligue 1: ecco l’ennesima svolta nella carriera dei “gemelli diversi” del calcio italiano.

Continua a leggere “Cassano e Balotelli, gemelli diversi 3.0”

Annunci

Da Pirlo a Kovacic, passando per Coutinho. Quando l’Inter non punta sui propri talenti

mateo-kovacic-inter-stjarnan-europa-league_mq07rcdzivjz1ajkmlwj0hbv4

C’eravamo tanto amati. Potrebbe essere il titolo del film che tiene in trappola in queste ore il calciomercato. Protagonista Mateo Kovacic, 21 anni di puro talento; co-protagonisti Inter e Real Madrid: il passato e il presente del croato. Due anni fa, pare sia stata una telefonata a portarlo a Milano; Mateo era incredulo, da bambino aveva sempre sognato di ricoprire un giorno il ruolo di protagonista nell’Inter reale, non in quella che sceglieva ogni giorno alla playstation. Quando non era impegnato a rincorrere il pallone, si intende.

Continua a leggere “Da Pirlo a Kovacic, passando per Coutinho. Quando l’Inter non punta sui propri talenti”

Da Casillas a Xavi, quando le bandiere volano via

Se c’è una regola nel calcio di oggi è sicuramente quella di non potersi (più) innamorare perdutamente di un calciatore. Mai più idoli, mai più bandiere. Lontani quei tempi quando i giocatori ero attaccati alla maglia, la sentivano loro, quasi una seconda pelle. E c’è anche chi ne ha indossata una sola per tutta la carriera. Continua a leggere “Da Casillas a Xavi, quando le bandiere volano via”

Sanremo-Torino solo andata, il lungo viaggio di Stefano Sturaro. E quel volo per Berlino…

image

Personalità e umiltà, e un aspirante calciatore è già a buon punto. Una potenziale e solida base di partenza per la costruzione di una carriera. Aggiungiamo un’ottima tecnica e una mentalità da vincente alla base del grande gruppo Juventus, ed ecco Stefano Sturaro.

Continua a leggere “Sanremo-Torino solo andata, il lungo viaggio di Stefano Sturaro. E quel volo per Berlino…”

Guadagnini, Fox Sports: “Normale che un italiano voglia andare all’estero. L’Ajax? Obbligati ad investire sui giovani”


Sì parla tanto di valorizzare i giovani, di puntare sui vivai, di limitare il numero di stranieri in Italia. E poi? Non sempre questi obiettivi vengono raggiunti. Intervenuto ai microfoni di Giovaninrete,  il direttore di Fox Sports Fabio Guadagnini ha spiegato la situazione attuale del nostro calcio, a confronto con quello estero. Continua a leggere “Guadagnini, Fox Sports: “Normale che un italiano voglia andare all’estero. L’Ajax? Obbligati ad investire sui giovani””

Il parere dell’esperto – Uno cresciuto in casa, l’altro pagato fior di milioni: la storia di Verde e Odegaard

Oggi i riflettori li puntiamo su Martin Odeegard e Daniele Verde. Il primo cresciuto in Norvegia e poi catapultato in una delle squadre più forti del mondo. A sedici anni. Una favola appena iniziata e da riempire con tante emozioni e successi. Verde si è fatto tutte le trafile alla Roma che lo ha strappato alla Juventus da giovanissimo. Finchè un giorno Rudi Garcia si accorge di lui e lo fa esordire in Serie A. Continua a leggere “Il parere dell’esperto – Uno cresciuto in casa, l’altro pagato fior di milioni: la storia di Verde e Odegaard”

Diciassette anni ed un futuro da “Galactico”. Ecco chi è Martin Odegaard

Vi avevamo parlato di lui qualche mese fa, definendolo come il nuovo baby prodigio del calcio europeo. Finalmente è arrivato il suo momento, Martin Odegaard è pronto ad incantare tutti. Qualche giorno fa è stato ufficializzato il suo passaggio al Real Madrid. A diciassette anni è già un Galacticos”. Continua a leggere “Diciassette anni ed un futuro da “Galactico”. Ecco chi è Martin Odegaard”

Diego Milito e il trionfo col Racing: 13 anni dopo, il Principe riscrive la storia

Era il 27 dicembre 2001,  il Racing Avellaneda, guidato in panchina dal mostaza Reinaldo Merlo, si aggiudicò il suo sedicesimo campionato argentino dopo 35 anni di attesa. Una città in festa, entusiasmo alle stelle. Poi, di nuovo il vuoto. 13 anni di risultati altalenanti e poco entusiasmanti. Continua a leggere “Diego Milito e il trionfo col Racing: 13 anni dopo, il Principe riscrive la storia”

Youth League, ecco le 16 squadre qualificate agli ottavi

1966732_w21La Youth League, la competizione massima a livello di squadre Primavera giunta alla seconda edizione, ha conosciuto le migliori 16 squadre a livello europeo. Continua a leggere “Youth League, ecco le 16 squadre qualificate agli ottavi”

WordPress.com.

Su ↑