Cerca

Giovaninrete

Autore

Matteo Munno

Appassionato di sport e fotografia, laureando in Organizzazione e Marketing d'Impresa, quasi pubblicista e contributor di Stopandgoal.net e di giovaninrete.wordpress.com

Da Crosta a Kean passando per Conti e Kessié: le sorprese della stagione 2016/2017

Pietro Pellegri [Foto: twitter.com/genoacfc]
Una stagione particolare, quella 2016/2017, da ricordare per tanti motivi, tutti diversi: dal ritiro di Francesco Totti – oltre vent’anni con la stessa maglia, tra gioie e dolori – alla cavalcata dell’Atalanta di Gasperini, pronta a dire la sua in Europa, passando per il miracolo Crotone e la finale di Champions League con una squadra italiana – la Juventus – come protagonista. Una stagione che oltre a diverse emozioni, ci ha regalato anche nuovi talenti, all’esordio assoluto in Serie A: tra figli d’arte ed esplosioni ‘inattese’, proviamo a vederci chiaro.

Continua a leggere “Da Crosta a Kean passando per Conti e Kessié: le sorprese della stagione 2016/2017”

Annunci

Da Caldara a Kean, da Simeone a Pellegri: il futuro nelle loro mani

Con l’arrivo del nuovo anno, non sono pochi i volti nuovi che pian piano stanno caratterizzando la stagione in corso di Serie A e Serie B. Da conferme importanti – come quella di Mattia Caldara – a grandi attese – leggere Giovanni Simeone – passando per esordi da record e primati da ricordare: in questo caso parliamo di Pellegri (Genoa) e Kean (Juventus).

Continua a leggere “Da Caldara a Kean, da Simeone a Pellegri: il futuro nelle loro mani”

Manuel Locatelli: tra la scommessa di Berlusconi ed il deja-vu di Ambrosini

Fonte: acmilan.com
Fonte: acmilan.com

Minuto 71′, calcio d’angolo per il Milan contro il Sassuolo: la palla parte dalla bandierina, mischia in area e la sfera carambola davanti a lui, Manuel Locatelli, che con una staffilata batte Consigli e porta il Milan sul pari. Cuore – rossonero, è regolare – a mille, l’urlo ed il sapore delle lacrime, quelle di gioia. Manuel ha ripagato così la fiducia di mister Montella: ma chi è il classe ’98 che ha le chiavi del centrocampo del Milan?

Continua a leggere “Manuel Locatelli: tra la scommessa di Berlusconi ed il deja-vu di Ambrosini”

Pogb-ology: the journey of Paul “La Pioche” Pogba

Twitter: @paulpogba
Twitter: @paulpogba

Il Piccone torna a casa: Paul “La Pioche” Pogba è pronto a prendere per mano il Manchester United di José Mourinho, con i Red Devils che puntano sul centrocampista francese dopo l’errore avvenuto nel 2012. Ma andiamo con ordine: il ragazzino di Roissy-en-brie – paesino a 30 km da Parigi – ha una storia particolare alle spalle.

Continua a leggere “Pogb-ology: the journey of Paul “La Pioche” Pogba”

Il Derby di Manchester: il nuovo kolossal griffato Premier League

Foto: theguardian.co.uk
Foto: theguardian.co.uk

Il calcio europeo, oggi, si prepara a vivere un derby molto particolare: il Derby di Manchester. Due potenze del calcio mondiale, nella stessa città: sogni, stelle e ruggini a condire quella che si prospetta – sulla carta – ad essere una sfida da registrare e tenere a portata di mano quando si ha voglia di un kolossal. Sì, proprio un film: d’altra parte i protagonisti e le sotto trame ci sono tutte… Continua a leggere “Il Derby di Manchester: il nuovo kolossal griffato Premier League”

Galles e Islanda: il romanticismo di Euro 2016

Fonte Foto: Il Post.it
Fonte Foto: Il Post.it

La finale degli Europei incombe, per sancire la fine del calcio giocato e passare il testimone all’onnipresente calciomercato. La sfida Griezmann – Cristiano Ronaldo magari attira, pur non essendo un inedito, ma al di là del cuore messo dalla spedizione azzurra di Conte, questi Europei ci lasciano due belle favole: quelle dell’Islanda e del Galles.

Continua a leggere “Galles e Islanda: il romanticismo di Euro 2016”

Alla scoperta della Roma Campione, tra conferme e sorprese

roma-primavera-derby
Fonte foto: @OfficialASRoma

Nella notte di Reggio Emilia, a trionfare e tingere la Primavera con il tricolore è stata la Roma, campionessa per l’ottava volta. Una sfida che ha visto mister Alberto De Rossi, campione per la terza volta, superare la Juventus di Fabio Grosso. Per i bianconeri un altro titolo sfiorato – la Coppa Italia contro l’Inter brucia ancora –  e per la Roma? Cosa resterà di questa cavalcata? In casa Roma c’è una particolare attenzione al settore giovanile, che finisce spesso per portare giocatori direttamente in prima squadra – vedi Totti e De Rossi – oppure farsi le ossa per approdare in giallorosso.

Continua a leggere “Alla scoperta della Roma Campione, tra conferme e sorprese”

Juventus: La Joya del quinto scudetto è firmata Dybala

Foto: givemesport.com
Foto: givemesport.com

Il quinto scudetto della Juventus, inutile negarlo, porta la firma di Paulo Dybala. Una “Joya” voluta, sentita e meritata per l’asso argentino. In estate al centro del mercato con il testa a testa tra Juve e Milan: Zamparini gli aveva consigliato i rossoneri, lui è andato da Allegri per calcare le orme di Carlos Tevez, vestire gli stessi colori che sono stati di Alessandro Del Piero, Zinedine Zidane, Michel Platini.

Continua a leggere “Juventus: La Joya del quinto scudetto è firmata Dybala”

Viareggio Cup: la rivincita del calcio “provinciale”

Foto: @juventusfc
Foto: @juventusfc

Con la vittoria della Juventus, anche un’altra edizione della Viareggio Cup è passata agli annali: la vittoria di Fabio Grosso, contro il Palermo di mister Bosi ed il prodigioso La Gumina, ha visto salire agli onori delle cronache Alessio Di Massimo, dalla Serie D al Campionato Primavera. Ma è davvero Viareggio tutto quel che è calcio giovanile?

Continua a leggere “Viareggio Cup: la rivincita del calcio “provinciale””

WordPress.com.

Su ↑