2016032672214-torneo-viareggio

Marzo vuol dire soprattutto Viareggio Cup. Fari puntati allora sulla 69esima edizione della competizione giovanile più prestigiosa al mondo che ha visto crescere ed affermarsi tra molti anche Roberto Baggio. Era una giornata invernale di fine gennaio del 1986 quando allo stadio dei Pini, infatti, la Fiorentina affrontava l’Ocean Syde di New York. Il “Divin Codino” non aveva ancora debuttato né in Serie A né in Coppa Italia, a diciannove anni indossa per la prima volta in una gara ufficiale la maglia viola e benché reduce da un infortunio si impone sul rettangolo verde siglando una doppietta. La prima di tante. “Ho avuto la fortuna di veder giocare Meazza e ho pensato a lui quando ho visto Baggio” ha detto di lui Gianni Brera nel 1989, quando il codino ancora non ornava la chioma di Roby, ma il suo talento aveva già conquistato tutti.

Il Viareggio Cup conserva nel tempo lo spirito e le ambizioni, prima fra tutte quella di scoprire talenti. Nel gruppo A parte da favorita la Juventus di Grosso, squadra campione in carica che, nella finale dello scorso anno, si è imposta 3-2 sul Palermo. L’Atalanta di Bonaventura deve stare attenta ai brasiliani dell’Osasco e ai nigeriani dell’Abuja che potrebbero rivelarsi come insidie. L’Inter se la gioca, invece, con la Spal attualmente terza in classifica dopo la storica promozione in Serie B della scorsa primavera. Nel gruppo B favorito il Milan, squadra che insieme alla Juventus ha vinto più volte il torneo, ben 9. Ottime possibilità anche per Fiorentina e Torino.

Al via ci sono 40 squadre, divise in dieci gironi da quattro squadre ciascuno.
GRUPPO A (le partite si disputeranno lunedì 13, mercoledì 15 e sabato 18 marzo)

Girone 1: Juventus, Dukla Praga (Repubblica Ceca), Toronto (Canada), Maceratese.
Girone 2: Atalanta, Osasco (Brasile), Abuja (Nigeria), Ancona.
Girone 3: Empoli, Zenit San Pietroburgo (Russia), Athletic Union (Stati Uniti), Ascoli.
Girone 4: Inter, Pas Giannina (Grecia), L.I.A.C. New York (Stati Uniti), Spal.
Girone 5: Bologna, Psv Eindhoven (Olanda), Sassuolo, Pisa.

GRUPPO B (le partite si disputeranno martedì 14, giovedì 16 e domenica 19 marzo)

Girone 6: Napoli, Camioneros (Argentina), Rappresentativa Serie D, Bari.
Girone 7: Milan, Belgrano (Argentina), Ujana (Repubblica Democratica del Congo), Spezia.
Girone 8: Fiorentina, Cai (Argentina), Garden City Panthers (Nigeria), Perugia.
Girone 9: Genoa, Bruges (Belgio), Cagliari, Parma.
Girone 10: Torino, Rijeka (Croazia), Cortuluá (Colombia), Reggiana.

LE DATE DELLA FASE A ELIMINAZIONE DIRETTA
Ottavi di finale: 22 marzo 2017
Quarti di finale: 24 marzo 2017
Semifinali: 27 marzo 2017

Finale: 29 marzo 2017

Paola Della Corte (@PaolaDellaCorte)

Annunci